Risultati Gironi e Sorteggi di Champions League, Europa League e Youth League

Champions League

La fase a gironi terminata mercoledì 11 dicembre ha qualificato agli ottavi di finale le 16 squadre arrivate al primo e secondo posto e retrocesso in Europa League le terze classificate di ogni gruppo. Negli ottavi che si svolgeranno tra febbraio e marzo si scontreranno le otto prime con le otto seconde secondo il sorteggio che si svolgerà il 16 dicembre. Gli unici paletti nel sorteggio sono il fatto che non si possono incontrare squadre di una stessa nazione o provenienti dallo stesso girone.
Le teste di serie che giocheranno il ritorno in casa sono:
• Barcellona (Spagna: Gruppo F)
• Bayern Monaco (Germania: Gruppo B)
• Juventus (Italia: Gruppo D)
• Lipsia (Germania: Gruppo G)
• Liverpool (Inghilterra: Gruppo E)
• Manchester City (Inghilterra: Gruppo C)
• PSG (Francia: Gruppo A)
• Valencia (Spagna: Gruppo H)

Le seconde classificate dei gironi sono:

• Atalanta (Italia: Gruppo C)
• Atletico Madrid (Spagna: Gruppo D)
• Borussia Dortmund (Germania: Gruppo F)
• Chelsea (Inghilterra: Gruppo H)
• Lione (Francia: Gruppo G)
• Napoli (Italia: Gruppo E)
• Real Madrid (Spagna: Gruppo A)
• Tottenham (Inghilterra: Gruppo B)

4 spagnole, 4 inglesi, 3 tedesche, 3 italiane e 2 francesi, solo 5 leghe rappresentate e (forse) solo 2 sorprese che hanno visto Inter (Italia) e Ajax (Paesi Bassi) venire retrocesse come terze in Europa League all’ultima giornata, nei gironi che si preannunciavano come i più equilibrati. Notevole l’impresa della matricola Atalanta, qualificata con merito dopo 3 sconfitte nelle prime 3 giornate, in un girone comunque ampiamente alla sua portata.

Europa League

L’ultima giornata si è conclusa il 12 dicembre regalandoci gli ultimi verdetti. Si sono qualificate le 12 prime e le 12 seconde dei gironi più le 8 retrocesse dalla Champions League. Molte più sorprese in Europa League. Sono state eliminate ai gironi squadre blasonate come Dinamo Kiev, PSV, Lazio, CSKA Mosca, Feyenoord, Besiktas o Borussia Mönchengladbach. Il sorteggio dei sedicesimi che si disputeranno a febbraio si svolgerà sempre il 16 dicembre e con gli stessi paletti usati in Champions League.
Teste di serie

• Ajax (Paesi Bassi)
• Arsenal (Inghilterra)
• Basilea (Svizzera)
• Benfica (Portogallo)
• Braga (Portogallo)
• Celtic (Scozia)
• Espanyol (Spagna)
• Gent (Belgio)
• Inter (Italia)
• Başakşehir (Turchia)
• LASK (Austria)
• Malmö (Svezia)
• Manchester United (Inghilterra)
• Porto (Portogallo)
• Salisburgo (Austria)
• Siviglia (Spagna)

Non teste di serie

• APOEL (Cipro)
• AZ Alkmaar (Paesi Bassi)
• Bayer Leverkusen (Germania)
• CFR Cluj (Romania)
• Club Brugge (Belgio)
• Copenaghen (Danimarca)
• Eintracht Frankfurt (Germania)
• Getafe (Spagna)
• Ludogorets (Bulgaria)
• Olympiakos (Grecia)
• Rangers (Scozia)
• Roma (Italia)
• Shakhtar Donetsk (Ucraina)
• Sporting Lisbona (Portogallo)
• Wolfsburg (Germania)
• Wolves (Inghilterra)

Il Portogallo è la nazione più rappresentata con 4 squadre; a seguire troviamo Inghilterra, Spagna e Germania con 3 formazioni, Paesi Bassi, Scozia, Belgio, Italia e Austria con 2 team, mentre Svizzera, Turchia, Svezia, Cipro, Romania, Danimarca, Bulgaria, Grecia e Ucraina avranno un’unica ultima formazione a rappresentarle in Europa.

Youth League

La Youth League è la Champions League Under 19 e sta diventando sempre più seguita e più competitiva. La sua formula è particolare perché vede due turni di qualificazione giocati ad eliminazione diretta nel percorso “campioni nazionali”, mentre nel percorso “UEFA Champions League” si svolgono gironi identici a quelli della massima competizione continentale.
Al termine di queste prime fasi si qualificano 24 squadre, 8 dal percorso campioni e 16 dal percorso Champions, cioè le prime e le seconde dei gruppi di qualificazione.
Le 8 seconde classificate e le 8 vincenti del secondo turno del percorso campioni si sfidano in 8 spareggi per determinare le 8 squadre che affronteranno le 8 squadre che in precedenza hanno vinto i loro gironi nel percorso Champions e che saranno teste di serie agli ottavi di finale.
Le 8 qualificate nel percorso Campioni e teste di serie nel turno di playoff sono: Sheriff Tiraspol (Moldavia), Saragozza (Spagna), Midtjylland (Danimarca), Derby County (Inghilterra), Porto (Portogallo), Dinamo Kiev (Ucraina), Rangers (Scozia) e Rennes (Francia).
Le 8 qualificate come seconde dai gironi sono Bruges (Belgio), Stella Rossa (Serbia), Dinamo Zagabria (Croazia), Atletico Madrid (Spagna), Salisburgo (Austria), Borussia Dortmund (Germania), Lione (Francia) e Lilla (Francia).
Ad attendere agli ottavi le vincenti degli 8 playoff invece troviamo le vincitrici dei rispettivi gironi del percorso Champions: Real Madrid (Spagna), Bayern Monaco (Germania), Atalanta (Italia), Juventus (Italia), Liverpool (Inghilterra), Inter (Italia), Benfica (Portogallo) e Ajax (Paesi Bassi).

Lascia un commento