Cristiano Ronaldo sfida Lionel Messi a raggiungerlo in serie A

L’attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo ha sfidato Lionel Messi a lasciare Barcellona e firmare per un club tricolore.

Il portoghese è entrato a far parte della Serie A con la Juve, strappato al Real Madrid, con un super contratto da 30 milioni all’anno.

Ronaldo e Messi, 31 anni, sono da tempo considerati i migliori giocatori al mondo, contendendosi rispettivamente e più volte, il massimo premio del calcio (cinque Palloni d’Oro ciascuno, fino a che che Luka Modric del Real Madrid ottenesse il premio di quest’anno).

“Mi piacerebbe che venisse in Italia un giorno”, ha detto Ronaldo, 33 anni.

“Spero che accetti la sfida come me, ma se è felice lì, rispetto la sua scelta.”

Ronaldo ha giocato per nove stagioni col Real Madrid dopo essere arrivato dal Manchester United nel 2009, mentre Messi che ha trascorso tutta la sua carriera con i rivali della del Barcellona.

Alla domanda ‘ti manca Messi’, durante un’intervista con la stampa, Ronaldo ha risposto: “No, forse sono io che manco a lui.”

“Ho giocato in Inghilterra, Spagna, Italia, Portogallo e per la mia nazionale, mentre lui è ancora in Spagna.”

“Forse ha più bisogno lui di me, per me la vita è una sfida, mi piace e mi piace rendere felice le altre persone.”

“È un giocatore fantastico e un bravo ragazzo, ma non mi manca nulla qui, questa è la mia nuova vita e sono felice.”

“Ho lasciato la mia comfort-zone per affrontare questa nuova sfida, qui a Torino: tutto è andato bene, ho dimostrato di essere ancora un giocatore incredibile”.

Lascia un commento