Nainggolan: “L’Inter ha pensato che fosse facile”

Radja Nainggolan ammette che l’Inter “ha pensato che fosse un po ‘troppo facile” contro il Frosinone e che sono stati quasi fregati. “Spero di iniziare a trovare la mia forma ora.”

Il colpo di testa del nazionale belga ha aperto le marcature nell’eventuale vittoria per 3-1 allo stadio Benito Stirpe, ma quando il Frosinone è tornato sul 2-1, ci sono stati momenti di tensione.

“Abbiamo pensato che fosse un po ‘troppo facile, ma questi giochi sono soprattutto difficili quando ti rilassi. Lavorano duramente, sono molto aggressivi e hanno molto da perdere, quindi danno tutto.

“Dopo il 2-1, abbiamo fatto bene a tenere il possesso e segnare un altro goal per finirlo”, ha detto il centrocampista a Sky Sport Italia.

“Sfortunatamente, ho avuto un sacco di infortuni e finora all’Inter non sono stato in grado di dare quello che so di poter fare. Spero di iniziare a rimettermi in forma ora. ”

Sabato prossimo, l’Inter ospiterà la Roma a San Siro in uno scontro cruciale per i posti della Champions League.

“E ‘un testa a testa per noi e per la Roma. Ho lasciato molti amici lì e ho un grande rispetto per il mio passato, ma sono un giocatore dell’Inter e devo dare il massimo per questa maglia “.

Lascia un commento