Calendario Eventi Sportivi Luglio 2021

Calendario Eventi Sportivi Luglio 2021

Il calendario degli eventi sportivi di Luglio è ancora fitto ed emozionante, soprattutto nella prima parte del mese con la conclusione di molti tornei e campionati che stiamo seguendo da qualche settimana. Calcio, tennis, ciclismo, a nessun appassionato mancheranno eventi della propria disciplina preferita. Finalmente il 23 Luglio si apriranno le attesissime Olimpiadi. Diamo il via alle scommesse!

Calcio

Dopo le emozionanti serate vissute con la Nazionale degli Azzurri, siamo pieni di speranze e trepidanti all’idea di scoprire cosa succederà nelle prossime partite di Euro 2020. Il 2 luglio si disputeranno i quarti di finale, che vedranno l’Italia giocare contro il Belgio. Siamo tutti pronti a vedere la squadra di Mancini passare alle semifinali. L’ultima partita si giocherà il 11 luglio a Londra, al Wembley Stadium. Sarà trasmessa sui canali televisivi nazionali principali.

Anche la Copa America 2021 ha all’incirca le stesse date: la finale sarà il 10 luglio. Chi ha seguito le partite finora giocate, ha visto le conferme di Danilo, la performance di Lautaro e lo show di Messi. Conclusa la fase a gironi con il 4-1 di Argentina Bolivia, ci aspettano i quarti di finale a partire dal 2 luglio.

Olimpiadi Tokyo 2021

Finalmente si può tornare a vivere le emozioni delle Olimpiadi, che stiamo attendendo dopo un anno di emergenza sanitaria. L’edizione di quest’anno sarà sicuramente interessante anche grazie alle cinque nuove discipline che sono state inserite. Si tratta di skateboard,

baseball, arrampicata, surf e karate. Un misto di discipline moderne e antiche che sicuramente aiuteranno i Giochi Olimpici ad attirare un pubblico sempre più ampio.

Motori

Prosegue il Gran Premio di Formula 1 con 2 tappe: Spielberg, Austria, il 4 luglio e Silverstone, Regno Unito, il 18 luglio.

Verstappen sta continuando a confermarsi come il favorito del campionato, e ha portato anche la sua squadra al primo posto tra i costruttori. Hamilton ha ammesso le sue difficoltà di fronte alle ultime 4 vittorie della Red Bull, nella consapevolezza che sarà difficile recuperare il vantaggio ormai perso da qualche settimana, soprattutto a causa di migliorie tecniche necessarie che forse non c’è tempo di fare.

Ci si avvicina anche alla fine del Gran Premio di Formula E. Le prossime tappe saranno a New York il 10-11 luglio e a Londra il 24-25 luglio. Il campionato sta riscuotendo non poco successo, soprattutto nelle sue tappe americane.

Chi segue la Moto GP sa che il mese di luglio è quello scelto per la pausa estiva, che terminerà con la gara del 8 agosto in Stiria. Alla fine della pausa si potrà avere qualche informazione in più sulla decisione di Valentino Rossi rispetto al proseguimento della sua carriera. Dopo la caduta del GP d’Olanda, il Dottore sembrava abbattuto.

Ciclismo

Il Tour de France è iniziato con un incredibile imprevisto che ha visto più della metà degli atleti a terra a 40 km dalla fine della tappa, a causa di una fan che ha intralciato la traiettoria del gruppo. Per quanto assurdo e divertente, l’episodio ha creato non pochi disagi, soprattutto per i ciclisti che si sono dovuti ritirare a causa delle ferite riportate in seguito alla caduta.

Il Giro d’Italia femminile partirà il 2 luglio fino al 11. Le migliori 24 squadre del mondo portano al giro 144 atlete, che si sfideranno su un totale di 1000 km attraverso 5 regioni, con una tappa che arriva fino a 1700 metri sul livello del mare. Vale la pena provare a seguire queste gare vista l’attenzione sempre maggiore che stanno ricevendo a livello nazionale e internazionale.

Tennis

Mancano ancora 11 giorni del mese di luglio per vedere la fine del torneo di Wimbledon. Sicuramente le prime partite non hanno deluso appassionati e amatori, in quanto si sono viste azioni emozionanti, meteo avverso e risultati inaspettati.

Ci ha lasciati in lacrime l’infortunio di Serena Williams nel match contro Sasnovich, evento che sembra essere uno dei segnali del passaggio di generazione dei campioni. Invece l’otto volte campione Federer è positivo, vuole sperare che una buona performance al torneo londinese sia il modo migliore per poi accedere alle Olimpiadi di Tokyo, senza però prendere decisioni prima del tempo. Sicuramente si potrà sapere di più quando si arriverà almeno alla seconda settimana.

Scommesse: Euro 2020, Tour de France, Wimbledon

Gli appassionati di calcio saranno sicuramente entusiasti di continuare a seguire il campionato di Euro 2020, per scoprire chi saranno i migliori giocatori e soprattutto chi si aggiudicherà il titolo dell’anno. Come visto finora durante Europei e Copa America, e come è sempre stato nel calcio, nessun risultato è mai sicuro al 100% e le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Abbiamo assistito a risultati clamorosi e rimonte pazzesche e incredibili. Ecco perché bisogna sempre giocare responsabilmente. Oppure andare alla ricerca di quelle sorprese che possono trasformare una scommessa in un investimento molto molto redditizio. Prima dell’inizio delle partite le favorite erano Francia e Germania. Ma oggi entrambe non sono arrivate ai quarti di finale, quindi tutti i pronostici sono ribaltati. Rimangono Spagna e Inghilterra tra le squadre più forti, senza considerare ovviamente l’ottimo gioco dell’Italia, che potrebbe portarci a vedere almeno il podio.

I favoriti del Tour De France cambiano di tappa in tappa, a seconda della caratteristica della tappa e dei punti di forza del ciclista. Per questo è fondamentale seguire da vicino le notizie e le informazioni del Tour, in modo tale da essere preparati a piazzare delle scommesse valide.

Chi desidera scommettere sul torneo di Wimbledon può farlo con semplicità. Generalmente sono disponibili scommesse testa a testa, vincente set, under/over games. Per capire chi siano i giocatori favoriti, è sufficiente informarsi sui pronostici, oppure leggere le notizie o guardare le partite, in modo da farsi un’idea dei giocatori migliori. Nonostante potrebbe essere semplice puntare sulla vittoria dei grandi campioni, è bene considerare anche alcuni nuovi nomi che sembrano essere potenziali promesse del mondo del tennis. E il primo consiglio non può che essere il nostro tennista Matteo Berrettini. Un suo exploit a Wimbledon è quotato molto bene e, dopo quanto visto nell’ultimo torneo che lo ha visto trionfare a Londra, la sua quota per una vittoria o per una finale a Wimbledon è crollata. Da tenere d’occhio, anche se ovviamente il favorito numero uno resta sempre Djokovic.

Tornando al calcio, il 2, 3 e 4 Luglio si giocheranno i quarti di finale di Europei e Copa America:

Europei:

2 – Svizzera – Spagna

2 – Belgio – Italia

3 – Repubblica Ceca – Danimarca

4 – Ucraina – Inghilterra

Copa America:

2 – Perù – Paraguay

3 – Brasile – Cile

4 – Uruguay – Colombia

4 – Argentina – Ecuador

Di vittorie pronosticabili facilmente ci sono solo Brasile, Argentina e Inghilterra, da giocare magari in combo con un over 2,5 per alzare la quota. Spagna e Danimarca sulla carta promettono tanti gol, come forse anche gli altri due quarti di finale sudamericani. Consiglio un sistema di 8 partite cercando le quote più favorevoli e con uno o due errori. Aggiungendo la possibilità di errore aumenta il costo del sistema, ma ovviamente anche le possibilità di vincere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *