Chi vincerà lo Scudetto 2018/2019?

La Juve ha vinto il suo settimo Scudetto consecutivo e battendo il proprio record.

Nella scorsa stagione il Napoli è stato un duro avversario che ha combattuto fino all’ultimo match, ma alla fine la Juventus ha ricevuto il primo posto grazie alla sua forza mentale oltre che alle sue qualità calcistiche.

La Stagione di Serie A 2017/2018 è stata l’ultima per Gigi Buffon e ora il team non solo deve cercare un nuovo portiere ma soprattutto un nuovo capitano.

Szczensy ha dimostrato il suo valore e le sue capacità durante la sua carriera quindi il primo problema è potrebbe essere già risolto, mentre invece, Giorgio Chiellini diventerà il nuovo capitano: ha giocato nel team dal 2005, quindi sa già quali saranno i suoi nuovi compiti.

Nonostante Allegri abbia ricevuto proposte interessanti da grandi clubs europei, ha scelto comunque di restare a scrivere nuove pagine della gloriosa storia sportiva della Juventus: vorrebbe provare a vincere l’ottavo scudetto di fila anche se può essere un’impresa difficile.

Però sia il manager, sia il club e sia i fans hanno solo un sogno: vincere la Champions League. Le due sconfitte in finale degli ultimi quattro anni sono ancora una ferita aperta.

Potrebbero essere adottate alcune misure: la Juventus deve trovare due nuovi difensori, visto che Lichsteiner and Asamoah hanno lasciato la squadra, deve rafforzare la qualità del centrocampo e forse cambiare lo stile di gioco.

Infatti spesso i giocatori si impostano molto sulla difesa per non concedere goal agli avversari invece di puntare all’attacco.

In definitiva, la Juventus proverà a mantenere la sua supremazia in Italia ma allo stesso tempo la squadra deve vincere anche in Europa.

Entrambi questi compiti sono molto impegnativi: il torneo di Serie A 2018/2019 sarà certamente molto più bilanciato perchè i grandi team (Inter, Milan, Roma, Lazio e Napoli) diventeranno molto più forti e pericolosi, ma il vero obiettivo della squadra è quello di vincere la Champions League.

Lascia un commento