Italia vs Australia 7-26

Il coach Michael Cheika ha detto che l’Australia non vede l’ora di incontrare l’Inghilterra sabato prossimo dopo la vittoria contro l’Italia, la prima della stagione.

Dopo un’assenza durata due anni all’età di 34 anni ritorna in campo Adam Ashley-Cooper, giocando la 117a partita in maglia gialla e battendo il record del giocatore con più presenze in nazionale.

L’Italia ha giocato eccellentemente i primi 30 minuti, ottima difesa e due occasioni a un soffio dalla meta.
Dopo un placcaggio da parte di Pocock, Steyn ha messo un piede fuori poco prima di schiacciare l’ovale. Occasione sfiorata.

Tebaldi intercetta Gordon ma l’intervento viene subito annullato dal francese Gauzère, sollevando diversi dubbi sulla decisione arbitrale. Quest’ultimo ha poi negato una meta tecnica su avanti volontario di Sio. Serie di cose che avrebbero potuto influenzare, magari non il risultato della gara ma perlomeno il corso della partita. Il CT azzurro O’Shea non l’ha presa tanto bene.

Il veterano Ashley-Cooper ha avuto una mano in entrambi i tentativi per Koroibete, entrato in partita sostituendo l’infortunato Jordan Petaia – al suo debutto a soli diciotto anni.
L’Australia ora affronterà l’Inghilterra di Eddie Jones sabato prossimo, il calcio d’inizio alle 15:00 GMT, mentre l’Italia disputerà gli All Blacks a Roma lo stesso giorno.

La Francia ha battuto l’Argentina per la prima vittoria in nove mesi

Winger Teddy Thomas ha segnato in entrambi i tempi, mentre la Francia ha recuperato bene dopo aver essere passata in svantaggio già al secondo minuto per battere infine l’Argentina 28-13 e interrompere una serie di sconfitte durata cinque partite. Gli ospiti sono partiti al meglio a Lille, con un tentativo di Ramiro Moyano.
Ma Thomas ha segnato dopo 25 minuti e successivamente dopo otto minuti nella ripresa, grazie superbo gioco dal centro Gael Fickou. Il capitano Guilhem Guirado ha siglato la vittoria della squadra di casa dopo aver sfruttato un errore di manovra a pochi metri dalla linea.

Lascia un commento