Pep alla Juve?

Con Manchester City escluso dall’Europa per due anni, tutte le potenziali destinazioni dove Pep Guardiola potrebbe approdare sono Juventus, PSG e Bayern Monaco.

La UEFA ha annunciato venerdì che il Manchester City è stato multato di 30 milioni di euro e bandito dalla partecipazione alla Champions League o Europa League per le stagioni 2020-21 e 2021-22 a seguito di anni di violazioni del regolamento del Financial Fair Play.

Inevitabilmente, ciò ha anche sollevato punti interrogativi sul futuro del loro manager, dato che Guardiola è stato visto da molto tempo vicino a lasciare, nel caso in cui la UEFA avesse preso provvedimenti sul club.

La Juventus dovrebbe essere la favorita, visto che i giganti torinesi si erano già avvicinati già a Guardiola la scorsa estate, prima di firmare con Maurizio Sarri.

Ci sono state fonti vicine alla Juve che vedevano il suo arrivo quasi del tutto certe fino all’ultimo minuto che Guardiola sarebbe stato il loro nuovo allenatore, ma tutto dipendeva dal verdetto della UEFA uscito prima.

Il Manchester City farà appello, ma anche una riduzione potrebbe non essere sufficiente per mantenere in panchina l’ex tattico del Barcellona.

Altri candidati alla firma di Guardiola sono il Paris Saint-Germain, anch’essi toccati da un caso con la FFP in passato o un ritorno al Bayern Monaco.

Lascia un commento