Spagna 3 – 0 Svezia

Il difensore del Real Madrid, 33 anni, ha sbloccato la situazione in casa del suo club, segnando un rigore nel secondo tempo per il suo 20 ° gol da 165 presenze.

Anche l’attaccante Alvaro Morata, 26 anni, ha segnato un calcio di rigore a Madrid prima che il subentrato Mikel Oyarzabal, 22 anni, abbia segnato il suo primo gol internazionale.

La Spagna ha ora cinque punti di vantaggio sulla Svezia al vertice del Gruppo F.

Prima della partita, Ramos è stato presentato con una targa commemorativa dopo che la vittoria di venerdì del 4-1 nelle Isole Faroe lo ha visto passare il record dell’ex compagno di squadra Iker Casillas per la maggior parte delle vittorie internazionali di un giocatore.

Il portiere del Porto ha giocato in 121 vittorie da 167 presenze internazionali, quindi Ramos è ora a due passi dal record di Casillas come giocatore con più presenze in Spagna.

Altrove nel Gruppo F, l’attaccante del Palermo George Puscas ha segnato due volte il terzo posto della Romania, vincendo per 4-0 contro Malta, mentre il Bjorn Johnsen dell’AZ Alkmaar ha segnato entrambi gli obiettivi, mentre la Norvegia al quarto posto ha battuto le Isole Faroe per 2-0.

Lascia un commento